Il controllo di gestione come strumento per la salute: il case study del Molise

Daniela Merola
Esperta di Economia e Management

Francesco Colavita
Project Manager, Esperto di management delle Aziende Sanitarie

 

Riassunto: Il controllo di gestione ha assunto nel corso degli ultimi decenni un peso determinante nelle dinamiche aziendali, anche alla luce delle modifiche legislative e di budgeting delle Aziende Sanitarie.
      Quale può essere il supporto in campo sanitario di uno strumento come il controllo di gestione in realtà come quelle del Molise, che hanno al loro interno criticità endemiche sia di carattere economico-finanziario che di gestione?
      L’articolo si pone l’obiettivo di rispondere a questa domanda, anche attraverso il sostegno della letteratura scientifica in materia. L’analisi è strutturata incentrando il focus sul ruolo del cittadino/utente/paziente come principale fruitore dei servizi di salute, nel lungo e tortuoso percorso di miglioramento dei sistemi e dei processi che le Aziende Sanitarie stanno attraversando, anche attraverso l’efficientamento delle risorse economiche ed umane.
      Parole come contabilità, bilancio, programmazione e centri di costo sono deliverable ormai predominanti nella valutazione delle governance in ambito sanitario, e coinvolgono trasversalmente tutti gli operatori sanitari spingendoli verso una maggiore responsabilizzazione, di change management e di cambiamento culturale. Se ben organizzati, infatti, tutti questi fattori contribuiscono a garantire una corretta allocazione delle risorse. Il controllo di gestione ha assunto quindi un ruolo strategico di raccordo tra il rispetto dei principi di economicità ed efficienza e quelli di efficacia e qualità.

Parole chiave: TAG. Controllo di gestione, aziende sanitarie, spending review, accountability, case study, management control, performance audit

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste