Confronto fra farmaci antagonisti della vitamina K e NAO nella trombo filassi della fibrillazione atriale in pazienti della regione Marche

 

Roberto Grinta
Direttore U.O.C. farmacia e budget medici di medicina generale, ASUR Marche, AV2 Jesi

Federica Verri, Katia Bini, Sara Chegai
Dirigente farmacista, ASUR Marche, AV2 Jesi

Alessandra Urso
Dirigente Medico, ASUR Marche, AV2 Jesi

Stefania Falciglia
Dirigente farmacista ASREM

 

Riassunto: I nuovi farmaci Anticoagulanti orali (NAO) hanno rappresentato una valida terapia rispetto ai farmaci antagonisti della Vitamina K (VKA), ma il loro elevato costo/trattamento ha generato percorso diagnostico-terapeutico ad assistiti selezionati. Il lavoro valuta la prevalenza e l’incidenza di trattamento in ASUR marche e l’assistenza ospedaliera a cui gli assistiti erano soggetti negli anni 2013, 2014, 2015. Si è osservato che esiste una differenza per alcuni ricoveri fra i pazienti in trattamento con NAO versus VKA.

Parole chiave: NAO, antagonisti vitamina K, tromboprofilassi, tromboembolismo venoso TEV, TTR - Time in Therapeutic range

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste