Rassegna di Giurisprudenza


a cura di Mario Greco
Esperto di Legislazione sanitaria

Sommario:
Il medico ha il potere-dovere di discostarsi dalle linee guida quando la loro applicazione comporti il pericolo di arrecare danno all’assistito (Corte di Cassazione, Sez. III civile - Sentenza 9 maggio 2017, n. 11208)
Il termine decennale di prescrizione della responsabilità contrattuale dell’ospedale per danno al paziente decorre dal momento in cui questi può percepirne gli effetti (Corte di Cassazione, Sez. III civile - Sentenza 15 novembre 2017, n. 26968)
Non è inquadrabile nell’ambito della colpa lieve la condotta del medico che si discosti, senza valido motivo, da linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunità scientifica (Corte di Cassazione, Sez. IV penale - Sentenza 11 luglio 2017, n. 33770)

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste