I trasporti sanitari nella Regione Marche

 

ROBERTO GRINTA
Direttore UOC Farmacia e Budget Medici di Medicina Generale AV2 Jesi - ASUR Marche

SIGISMONDO CESARONI
Medico del lavoro, Consulente attività patronato - Regione Marche

CRISTIANA AGAZZI
Medicine and Surgery - Univ. Cattolica del Sacro Cuore, Roma

 

Riassunto: Il servizio di trasporto sanitario è una attività svolta dalle associazioni di volontariato più antiche e più diffuse, iniziata oltre sette secoli, quando il trasporto degli ammalati avveniva con la barella prima e poi con la lettiga su ruote fino alle prime ambulanze. Con la sentenza n. 3208 del 26 giugno 2015, la III Sezione del Consiglio di Stato ha stabilito che un accordo regionale - stipulato con la Croce Rossa Italiana o con associazioni di volontariato iscritte all’albo - che preveda il rimborso delle spese per l’affidamento del servizio di trasporto sanitario, deve considerarsi legittimo e non contrario alla normativa europea.

Parole chiave: trasporto sanitario, associazioni di volontariato, affidamento servizio

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste