La comunicazione sanitaria. I social network ed il Piano di Comunicazione, amplificatori della portata comunicativa delle ASL e leva per descriverne il cambiamento


FRANCESCO COLAVITA
PM - Consulente esperto in comunicazione sanitaria, in management delle Aziende Sanitarie e delle reti per lo sviluppo sociale

 

Riassunto: Saper utilizzare gli strumenti moderni che la tecnologia mette a disposizione per raccontare tutte le attività che un’organizzazione complessa quale una Azienda Sanitaria o un Assessorato alla Salute compie quotidianamente, può determinare (nel bene e nel male) il successo delle scelte della governance e dei decisori.
     Come per le apparecchiature e le tecnologie sanitarie, i social network sono oggi uno strumento che, se ben indirizzato ed organizzato, potrebbe diventare una leva utile al miglioramento della qualità dei servizi, al contenimento dei costi, alla diffusione di nuove pratiche di cura e alla condivisione di valori anche nelle policy di riorganizzazione delle reti socio-sanitarie.
     Nell’articolo sono descritti utili framework per la realizzazione di un Piano della Comunicazione integrata aziendale e per le social media policy specificatamente predisposti per le strutture sanitarie.

Parole chiave: social network, comunicazione sanitaria, social media policy

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste