Il middle management nei nuovi sistemi organizzativi aziendali

 

ROBERTO GRINTA
Direttore UOC farmacia e budget medicina generale AV2 Jesi ASUR Marche

 

Riassunto: I nuovi modelli organizzativi in sanità hanno la necessità di creare una figura di middle management, poiché si osserva una organizzazione non più di tipo verticale, ma sempre più orizzontale. Infatti l’accorpamento di aziende sanitarie, presidi e aziende ospedaliere determinano problemi di tipo relazionali e gestionali fra la direzione generale, i dipartimenti e le unità operative. La figura del middle management dovrà essere formata con elevate capacità gestionali delle risorse assegnate e la capacità di interpretare i processi assistenziali, che sempre più si presenteranno trasversalmente non solo fra unità operative, ma anche nel collegamento fra ospedale e territorio.

Parole chiave: middle management, organizzazione orizzontale, costi per processo

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste