Rassegna di Giurisprudenza

 

a cura di Mario Greco
Esperto di Legislazione sanitaria

 

Sommario:

L’omesso approfondimento diagnostico, in presenza di sintomi aspecifici, dal quale consegua la morte del paziente, è causa di responsabilità civile per colpa dovuta a negligenza - (Corte di Cassazione, Sez. III civile - Sentenza 30 novembre 2018, n. 30999)
La persona capace d’intendere e volere può nominare l’amministratore di sostegno anche solo per affidargli una dichiarazione anticipata di trattamento - (Corte di Cassazione, Sez. I civile - Sentenza 15 maggio 2019, n. 12998)

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste