Il nuovo modello organizzativo di Pronto Soccorso in Toscana: confronto prima e dopo degli indicatori di performance nel Pronto Soccorso/Trauma Center dell’AOU Careggi

 

PEIMAN NAZERIAN
Medico SOD Medicina e Chirurgia di Urgenza e accettazione, AOU Careggi, Firenze

MATTEO TOMAIUOLO
Direttore UOC Governo Percorsi Outpatient, AOU Careggi, Firenze

DIANA PAOLINI
Direzione Sanitaria, UOC Igiene e Organizzazione Ospedaliera, AOU Careggi, Firenze

DOMENICO MODAFFERI
Medico laureato, Firenze

PAOLO BERNARDI, ELEONORA DE VILLA
Medico SOD Medicina e Chirurgia di Urgenza e accettazione, AOU Careggi, Firenze

LUCA PUCCETTI
PO Rete regionale emergenza ospedaliera e reti cliniche regionali, Regione Toscana

MARIA TERESA MECHI
Responsabile Settore Qualità dei Servizi e Reti Cliniche Regione Toscana

STEFANO GRIFONI
Direttore SOD Medicina e Chirurgia di Urgenza e accettazione, AOU Careggi, Firenze

 

Riassunto: Il Pronto Soccorso è per sua natura una delle aree a maggiore complessità all’interno di una struttura ospedaliera. Recentemente sono state pubblicate le linee di indirizzo nazionali sul triage intraospedaliero, sull’osservazione breve intensiva e sul sovraffollamento e il nuovo modello organizzativo per percorsi omogenei della regione Toscana ha recepito gli elementi presenti nelle linee di indirizzo nazionale. L’Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi è stato il primo ospedale in cui il nuovo modello è stato implementato.
     La presente ricerca si propone di valutare l’impatto del nuovo modello confrontando gli indicatori generali di performance di Pronto Soccorso e quelli suggeriti dalle linee di indirizzo nazionali nei 12 mesi precedenti con i 12 mesi successivi alla riforma e confrontare i risultati con le soglie degli indicatori scelti a livello nazionale.

Parole chiave: Pronto Soccorso, sovraffollamento, triage, modelli organizzativi

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste