Le problematiche legate all’acquisto dei farmaci biosimilari nel contesto regionale

 

Riccardo Ovidi

Avvocato, Studio Professionale Associato a Baker & McKenzie

 

     Dopo aver illustrato le caratteristiche principali dei farmaci biologici, l’Autore analizza le diverse politiche regionali in materia di prescrizione e acquisto di farmaci biosimilari che, attesa l’assenza di una disciplina nazionale sull’uso di tali medicinali, hanno dato luogo a situazioni di disparità di trattamento aumentando la conflittualità tra imprese e soggetti pubblici coinvolti e gli interventi da parte degli organi di giustizia amministrativa volti a dirimerli.

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste