Le regole per l’appropriatezza prescrittiva non convincono i medici di famiglia

Francesca Romana Greco

 

      La FIMMG ha diffuso di recente i risultati di un sondaggio svolto, a cura del proprio Centro Studi, tra i medici di medicina generale, in merito al D.M. 9 dicembre 2015, con il quale sono state individuate le condizioni di erogabilità e indicazioni di appropriatezza prescrittiva delle prestazioni di assistenza ambulatoriale erogabili nell’ambito del SSN ai sensi del D.M. 22 luglio 1996.

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste