I costi del personale medico delle U.O. di degenza in confronto ai ricavi da tariffa del DRG. L’esperienza dell’A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari (1)

 

Roberto Di Paola
Dirigente medico U.O. Statistica ed Epidemiologia, A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari

Vincenzo Pignatelli
Direttore U.O. Statistica ed Epidemiologia, A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari

Vitangelo Dattoli
Direttore Generale, A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari

Alessandro Delle Donne
Direttore Amministrativo, A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari

Antonio Germinario
Tecnico per i sistemi informativi U.O. Statistica ed Epidemiologia, A.O.U. Policlinico-Giovanni XXIII di Bari

Anna Antonia Beatrice
Collaboratore amministrativo Irccs “De Bellis”, Castellana Grotte (Ba)


Riassunto: Il sistema di finanziamento a tariffa impone alle aziende ospedaliere di ricercare la massima efficienza. Il costo del personale medico è una voce rilevante del bilancio aziendale. L’articolo analizza i costi per il personale medico del Policlinico di Bari al fine di valutare le possibili criticità organizzative ed economiche. Nel 2009 l’ammontare dei ricavi per DRG per ricoveri ordinari prodotti è stato pari ad € 188,7 milioni. L’importo delle tariffe per il personale medico è stato calcolato pari ad € 25,8 milioni (13,6%) mentre i costi effettivi sostenuti per il personale medico sono stati pari ad € 56,8 milioni (30% del valore della produzione). L’articolo presenta quindi una analisi comparativa delle varie unità operative riguardo le attività svolte e la dotazione organica di personale medico.

Parole chiave: pagamento a tariffa, costi personale medico, contabilità dei costi, benckmarking

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste