Rassegna di giurisprudenza

a cura di Mario Greco
Esperto di Legislazione sanitaria

 

Sommario:

In mancanza di una prova evidente della dedotta innocenza, è corretto dichiarare l’estinzione del reato per intervenuta prescrizione (Corte di Cassazione, Sez. IV penale - Sentenza 5 maggio 2017, n. 21939)
Responsabilità penale del medico in servizio di guardia medica che si sottrae, senza motivo, al dovere di effettuare la visita domiciliare (Corte di Cassazione, Sez. III penale - Sentenza 24 agosto 2017, n. 39428)
La condotta cui è tenuta l’ostetrica quando si manifestino fattori di rischio per la donna in gravidanza e in ogni caso di sofferenza fetale (Corte di Cassazione, Sez. V penale - Sentenza 31 agosto 2017, n. 39771)
La stabilizzazione del personale medico precario dei servizi di emergenza e urgenza presuppone l’esistenza di un rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato almeno cinquennale o il possesso di una specializzazione (Consiglio di Stato, Sez. III - Sentenza 4 settembre 2017, n. 4188)

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste