L’impatto del Coronavirus sul SSN: oltre l’emergenza verso nuove sfide ed opportunità di cambiamento migliorativo

 

MARIA CARMEN AGNELLO
Funzionario acquisti A.R.N.A.S. Garibaldi di Catania, Dottore di ricerca in Diritto Privato dell’Economia

 

Riassunto: Il presente articolo iintende esporre la parabola normativa ed organizzativa del sistema sanitario nazionale a fronte dell’emergenza da coronavirus. In tale contesto il rischio è stato gestito attraverso una strategia integrata delle 3 T (treat. test, tracking). La valutazione dell’impatto di tale gestione emergenziale, seppur nelle divergenze regionali consente di individuare e cogliere opportunità, da orientare ad un cambiamento migliorativo. La resilienza dimostrata ha consentito di individuare innovativi modelli gestionali ed organizzativi e l’avvio di riforme dal decreto “Cura Italia” al decreto “Rilancio”, alla base di un cambiamento strutturale del sistema sanitario. Il ritorno alla normalità ha richiesto degli adeguamenti in grado di incidere sul sistema sanitario, attraverso un approccio integrato tra sicurezza ed assistenza attraverso le leve organizzative dell’approvvigionamento, della telemedicina al fine di superare le situazioni emergenziali, mantenendo gli attuali paradigmi del value-based e personalizzazione assistenziale.

Parole chiave: COVID-19, percezione rischio, divergenze regionali, gare sanitarie, piano rilancio

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste