Quali modalità seguire per l’acquisto di dispositivi medici: risultati delle gare in forma aggregata

 

SABRINA CENCIARELLI
Coordinatore Area Economico Finanziaria e della Committenza ASL Roma 2

ROBERTO TESTA
Direttore Generale ASL Avezzano - Sulmona - L’Aquila

ALEANDRO MUNNO
Direttore U.O.C. Gestione contratti di Servizi e Logistica

MARCO TESTA
Programmatore Informatico

 

Riassunto: Gli autori hanno già presentato in un precedente articolo (Organizzazione Sanitaria, 2019, 2: 17-24), relativamente all’acquisto dei dispositivi medici, l’indicazione di una serie di raccomandazioni, una sorte di vademecum di facile e rapida consultazione, strutturato problem-solving per districarsi, anche per i neofiti della materia, nella complessità della stessa. Il presente lavoro, riportando l’esperienza di una regione ed utile continuum del precedente, si pone come obiettivo la dimostrazione di come le gare aggregate, laddove vedano il coinvolgimento dei professionisti direttamente interessati all’acquisizione della tecnologia, secondo logiche di Health Technology Assessment, che garantiscano l’appropriatezza delle prestazioni, possano garantire l’acquisizione di prodotti appropriati, anche tenendo conto dell’innovazione tecnologica dei device, consentendo anche di raggiungere notevoli risultati economici in termini di abbattimento dei costi.

 Parole chiave: appalti pubblici, dispositivi medici, HTA, centralizzazione degli acquisti, soggetto aggregatore, centrale di committenza, impatto organizzativo

 Abstract: The authors have already presented in a previous article (Organizzazione Sanitaria, 2019, 2: 17-24), regarding the purchase of medical devices, the indication of a series of recommendations, a sort of handbook of easy and quick consultation, structured problem-solving to disentangle, even for the neophytes of the subject, in the complexity of the same. This work, bringing back the experience of a region and useful continuum of the previous one, aims to demonstrate how the aggregate races, where they see the involvement of professionals who are directly interested in acquiring the technology, according to Health Technology Assessment’s logics, which ensure the appropriateness of performance, can ensure the acquisition of appropriate products, including taking into account the technological innovation of the devices, if also allows for significant economic results in terms of cost-cutting.

Key words: public procurement, medical devices, HTA, centralization of purchases, aggregator subject, central purchasing body, organizational impact

Registrati per leggere il seguito...

Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste