Mondo Sanitario - n.09 - Ottobre - 2007

2 - STUDI E RICERCHE

2.2 L’audit clinico, strumento di monitoraggio della performance clinica

Guerrera L., Mercone A., Messina G.

Parole Chiave:

L’audit clinico, utilizzato per la revisione sistematica e continua delle attività dei professionisti, può essere di stimolo al cambiamento del comportamenti soggettivi all’interno delle équipe sanitarie e costituire strumento di risk management; esso va quindi inteso come metodologia per il miglioramento della qualità dei servizi sanitari. Partendo da questo assunto, l’articolo compie una approfondita disamina del processo di audit clinico, sotto il profilo sia concettuale, sia operativo, per trarne, infine, elementi e indicazioni utili per la sua sistematica applicazione alle attività ostetriche lungo tutto il “percorso nascita”.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!