Mondo Sanitario - n.10 - Novembre - 2007

03. - PARLAMENTO

03.1 - Le proposte del Ministro della salute per garantire qualità e sicurezza nel Ssn



Parole Chiave:

     Il Consiglio dei Ministri ha approvato un disegno di legge, predisposto dal Ministro Livia Turco, inteso a salvaguardare e migliorare il sistema sanitario pubblico, sotto il profilo della qualità e sicurezza delle prestazioni e dei servizi. Il progetto investe i principali aspetti del Ssn, dai principi ispiratori all’organizzazione, agli strumenti di governo, dal rapporto di lavoro dei medici al potenziamento della medicina del territorio, fino alla sicurezza delle cure, alla risarcibilità degli errori medici, alla lotta alle truffe.
     L’ampio dibattito al quale daranno adito le proposte del Ministro della salute, nelle aule parlamentari, come in seno alle categorie interessate e alla pubblica opinione, metterà certamente a confronto opinioni tra loro antitetiche, ma non si può non dare atto che l’iniziativa legislativa - facendo tesoro dell’evoluzione culturale e normativa indotta dal riordino del 1992 e poi dalla riforma-ter - introduce modifiche che, mentre “rivisitano” i principi fondamentali, anche alla luce delle nuove competenze regionali, consolidano, con “regole” aggiornate, istituti giuridici e aspetti funzionali del sistema che rivestono decisivo rilievo ai fini dell’appropriatezza della risposta ai bisogni di assistenza espressi dai cittadini.
     Per una prima valutazione, riprendiamo dal sito internet ministeriale la nota illustrativa che evidenzia le novità più rilevanti recate dal disegno di legge in corso di presentazione al Parlamento.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!