Mondo Sanitario - n.03 - Marzo - 2008

3. DIRITTI DEL MALATO

3.1 Il Rapporto PIT Salute 2007



Parole Chiave:

     I guasti del federalismo applicato alla sanità; il perdurante fenomeno degli errori medici e di malpratice; i problemi insoluti delle liste di attesa, alimentate dall’attività intramoenia consentita ai medici oltre i limiti della vigente normativa; la deludente situazione del sistema delle cure primarie nella maggior parte delle regioni, sono gli aspetti più rilevanti del quadro che emerge dall’XI Rapporto Pit Salute per il 2007 elaborato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato e presentato dalla Coordinatrice nazionale, Francesca Moccia. Riportiamo una sintesi del Documento, non senza citare le parole del Segretario generale di Cittadinanzattiva, Teresa Petrangolini, la quale, con riferimento alla campagna elettorale in corso, ha detto: “I programmi degli schieramenti tacciono sul principale pilastro del nostro welfare. Tutto questo è particolarmente grave, proprio alla luce dei dati presentati oggi, che sottolineano l’estrema frantumazione del sistema sanitario. Chiediamo di rimettere al centro dell’interesse del nuovo Governo la questione della sanità, per un riequilibrio tra Ministero della Salute e Regioni e l’istituzione di un Osservatorio sul federalismo per assicurare l’uniformità del trattamento …”.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!