Mondo Sanitario - n.06 - Giugno - 2008

1. - ANALISI E COMMENTI

1.02 - La continuit√† delle cure nel circuito ospedale-territorio-domicilio dell’assistito. Il contributo del punto unico di accesso

N. Licheri, M.L. Lagamma, C. Quercioli

Parole Chiave:

Molte Regioni, tra le quali la Sardegna, stanno procedendo all'attivazione dei punti unici di acceso ai servizi sanitari e sociali, strumenti organizzativi ai quali è affidato il compito di coordinare il percorso assistenziale del paziente dall’ospedale al distretto, in vista e al momento della sua dimissione, una volta superata la fase dell’acuzie. L’obiettivo è di garantire la continuità e tempestività delle cure, specie nel caso di persone con problemi complessi che richiedono prestazioni integrate di tipo sanitario o sociosanitario. L’articolo analizza il ruolo finora svolto dal punto unico d’accesso del Distretto sanitario di Ozieri, non senza segnalare alcune criticità che devono ancora essere superate, specie nei rapporti con i medici ospedalieri, affinché tale obiettivo sia pienamente conseguito.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!