Mondo Sanitario - n.10 - Novembre - 2008

2. STUDI E RICERCHE

2.1 Monitoraggio routinario sulla cartella clinica integrata e analisi delle criticità

V. Petrara, S. Bielli, F. Autieri, G. Messina

Parole Chiave:

L’articolo, sottolineata l’importanza della cartella clinica integrata adottata, sul modello di quello della Regione Lombardia, dalle Asl della Regione Basilicata, al fine di migliorarne la qualità, evitando sovrapposizioni, ridondanze terapeutiche, illustra il progetto di monitoraggio routinario messo in atto nei confronti delle cartelle cliniche integrate di tutte le unità operative delle aree dipartimentali del Presidio ospedaliero “Madonna delle Grazie” della Asl n. 4 di Matera. Gli AA. sottolineano l’importanza e il valore di cambiamento culturale e operativo che l’implementazione della cartella clinica integrata rappresenta sia per le professioni sanitarie non mediche, sia per quella medica anche ai fini di un nuovo modo di lavorare basato sull’integrazione interprofessionale.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!