Mondo Sanitario - n.11 - Dicembre - 2008

2. STUDI E RICERCHE

2.1 L’ospedale per intensit√† di cure

L. Venuti, M. Spotti, A. Mercone, N. Nante

Parole Chiave:

L’ospedale vive un processo di radicale cambiamento della sua organizzazione tradizionale. Le odierne esigenze dell’assistenza, da una parte, e la necessità di evitare ricoveri impropri quanto costosi, dall’altra, impongono flessibilità dell’impostazione clinica e approccio globale al paziente, da assistere nella fase acuta della malattia, utilizzando elevati livelli di specializzazione e di tecnologia e riducendo i tempi di degenza. L’ospedale è oggi “una risorsa da usare solo quando è indispensabile e per il tempo strettamente necessario”. L’articolo esamina il progetto di riordino delle attività ospedaliere, in via di sperimentazione nella Regione Toscana, che contempla la loro strutturazione in aree differenziate secondo l’intensità delle cure, con l’obiettivo di superare gradualmente l’articolazione in reparti distinti per disciplina specialistica. Gli AA. fanno riferimento, in particolare, alla sperimentazione nel Dipartimento medico-chirurgico dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi e alle risultanze di un’indagine conoscitiva eseguita in merito ad essa.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!