Mondo Sanitario - n.06 - Giugno - 2009

2. STUDI E RICERCHE

2.2 I centri diurni in Umbria e gli inserimenti lavorativi dei pazienti psichiatrici

M.S. Loletti, E.G. Forlin, M. Barducci, A. Rossi

Parole Chiave:

L’articolo propone una riflessione sulle esperienze lavorative nel campo della salute mentale e delle strategie che possono facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro degli utenti psichiatrici, obiettivo che rappresenta un aspetto del più complesso processo di integrazione della persona nella società. Viene sottolineato il ruolo strategico rivestito dal centro diurno, come «laboratorio» dove sperimentare l’efficacia degli inserimenti lavorativi di pazienti con gravi disturbi psichiatrici. Sono, infine, presentati i risultati dell’indagine sui centri diurni della regione Umbria, svolta nell’ambito del Progetto Pro.P dell’ISFOL.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!