Mondo Sanitario - n.07-08 - Luglio-Set - 2009

2. STUDI E RICERCHE

2.2 Salvaguardia della salute degli operatori sanitari nel day hospital oncoematologico. Responsabilità dei dirigenti e dei coordinatori

E. Biondi, P. Palmieri, C. Quercioli

Parole Chiave:

L’articolo illustra la problematica relativa alla creazione e al funzionamento di un day hospital oncoematologico e sottolinea la necessità, per poter garantire ai pazienti un’assistenza di più elevata qualità, che al suo interno operi un gruppo infermieristico in grado di assolvere una funzione di riferimento nell’ambito della gestione multidisciplinare delle cure oncoematologiche. Viene osservato come si renda necessaria la presenza di un team motivato e numericamente adeguato, coordinato da una figura in grado di esercitare un’efficace leadership. Tra i compiti principali del coordinatore infermieristico, gli AA. individuano la prevenzione dei rischi a cui sono esposti gli operatori sanitari nella manipolazione dei chemioterapici blastici utilizzati presso il day hospital oncoematologico, soffermandosi sull’analisi delle norme finalizzate a tale scopo.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!