Mondo Sanitario - n.01-02 - Gen-Feb - 2010

2. STUDI E RICERCHE

2.2 La prevenzione delle cadute nei pazienti

A. Virdis, N. Licheri, E. Tanda, N. Cagnina, A. Sassu

Parole Chiave:

La ricerca, presentata in questo lavoro, è stata svolta nell’ambito dell’A.O.U. di Sassari, per sperimentare strumenti di prevenzione e gestione delle cadute di pazienti ricoverati in ospedale, con l’obiettivo di ridurre il loro numero. I dati raccolti, riferiti dagli AA., evidenziano l’incidenza del fenomeno in ciascuna delle tre unità operative considerate, e mostrano la rilevanza delle conseguenze che ha il problema delle cadute in ospedale nei confronti non solo del paziente e della sua famiglia, ma anche della struttura sanitaria che ne deve sostenere i costi economici. Dall’indagine emergono diversi elementi di interesse, tra cui l'associazione maggiore dell'evento caduta con l'assunzione di più farmaci, la dinamica delle cadute, che spesso avvengono da posizione eretta o da carrozzina, e inoltre emerge che, l'evento, pur essendo più frequente nelle persone anziane, può manifestarsi anche fra quelle più giovani.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!