Mondo Sanitario - n.05-06 - Mag-Giu - 2010

2. STUDI E RICERCHE

2.3 Progetto per il miglioramento della qualitĂ  nella gestione della terapia farmacologica in ambito penitenziario

D. Patriarca, M. Grifoni, B. Borri, F. Nisticò, F. Vencia, G. Messina

Parole Chiave:

La Regione Toscana ha attuato diverse campagne per la Gestione del Rischio Clinico realizzando misure volte a contenere la possibilità di errore da parte del personale sanitario. Questo progetto ha come intento proprio quello di ridurre il rischio di errori infermieristici nell’ambito penitenziario attraverso l’introduzione della Scheda Terapeutica Unica, una riorganizzazione delle fasce orarie, un incremento del personale e una migliore presa in carico del paziente.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!