Mondo Sanitario - n.10 - Novembre - 2010

2. STUDI E RICERCHE

2.4 Progetto di riorganizzazione dei servizi di anatomia patologica della Regione Toscana. Il ruolo del coordinatore

N. Palummo, C. Russo, D. Ciuffi

Parole Chiave:

Il Servizio di anatomia patologica è ormai sempre più essenziale ed importante nei percorsi di prevenzione e diagnostico-prognostico-terapeutici delle patologie oncologiche. Da qui la volontà e la necessità della Regione Toscana di intervenire sia per rispondere alla richiesta giusta e pressante dei cittadini di poter esercitare il diritto alla salute in qualità ed in tempi ragionevoli, sia per ascoltare le esigenze delle unità operative di anatomia patologica. Nell’articolo si descrivono gli aspetti fondamentali del progetto di riorganizzazione dei Servizi di anatomia patologica della Regione Toscana che vede i tecnici di laboratorio biomedico coinvolti a pieno titolo ed in autonomia, oltre al ruolo del tecnico di laboratorio coordinatore.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!