Mondo Sanitario - n.03 - Marzo - 2011

2. STUDI E RICERCHE

2.1 L’equità di accesso alle prestazioni sanitarie. Un’esperienza presso il P.O. della Valdichiana-Senese

G. Autieri, F. Autieri, E. D’Ippolito, F. Vencia, M. Picciolini, N. Nante, V. Del Ministro

Parole Chiave:

L’articolo affronta le principali iniziative della Asl 7 di Siena per l’attuazione del mandato della delibera regionale toscana 638/2009, emanata al fine di garantire il principio di equità nell’ambito delle prestazioni chirurgiche, regolamentando e condizionando l’attività libero-professionale intramoenia. Sono esaminati i fenomeni delle liste d’attesa nel presidio ospedaliero “Ospedali Riuniti della Valdichiana Senese” e illustrata l’attuazione della delibera all’interno del presidio che ha previsto lo studio, la razionalizzazione e la riorganizzazione del “Percorso del paziente chirurgico” e l’incremento del numero delle sedute operatorie. Il presidio presentava forti criticità per i tempi d’attesa del settore ortopedico-traumatologico (in particolare per quello che riguarda la protesica) e per alcuni interventi di chirurgia generale (soprattutto colecistectomie ed ernioplastica).

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!