Mondo Sanitario - n.07-08 - Lug-Set - 2012

2. STUDI E RICERCHE

2.2 Studio multicentrico osservazionale dei modelli organizzativi nei dipartimenti di emergenza

S. Pietrelli, R. Francini, E. DÂ’Ippolito, N. Nante

Parole Chiave:

Tra i servizi erogati in ambito sanitario, quelli effettuati dai Dipartimenti di Emergenza e Accettazione (DEA) - di cui il presente lavoro si propone di analizzare alcuni aspetti organizzativi - sono stati oggetto di attenzione e sperimentazioni finalizzate ad adeguare il servizio ai bisogni di salute dei cittadini, evitando inefficienza e sprechi. Recentemente si è assistito alla sperimentazione del modello “See & Treat” il quale, a differenza del modello “Triage”, tende a valutare e curare i pazienti nell’ordine del loro arrivo, trattando però patologie di minor gravità. Il modello prevede necessariamente una notevole valorizzazione della professionalità infermieristica. Al fine di acquisire informazioni utili e spunti di riflessione per l’organizzazione e la gestione di questo tipo di servizio e le potenzialità di una sua eventuale applicazione, si riportano i risultati di un’analisi comparativa delle caratteristiche macroscopiche organizzative di 4 Dipartimenti di Emergenza.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!