Mondo Sanitario - n.04 - Aprile - 2015

2. Farmaceutico e Biomedicale

2.2 Obblighi di farmacovigilanza nella ricerca clinica

P. Dionisio

Parole Chiave:

La possibilità di utilizzare nuove opzioni terapeutiche passa attraverso una loro puntuale conferma di efficacia e sicurezza ottenuta in studi clinici ben strutturati e disegnati in funzione di obiettivi chiari e clinicamente rilevanti. Nella ricerca clinica, l’esposizione dei pazienti a nuovi approcci terapeutici deve avvenire con la dovuta gradualità e sotto un costante monitoraggio del rapporto rischio/beneficio. (segue)

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!