Mondo Sanitario - n.01-02 - Gen-Feb - 2006

01 - ANALISI E COMMENTI

01 - ECM: organizzazione e gestione nelle aziende sanitarie

P. Meloni, M. Cecchini, N. Nante

Parole Chiave:

Novecentomila professionisti della sanità sono coinvolti da tre anni nell’ECM, settemila erogatori, 934 Società scientifiche accreditate, più di 10 milioni di euro l’anno la spesa per lo Stato, lezioni e corsi per ottenere crediti formativi e mantenersi aggiornati. Tuttavia, il Programma di ECM continua a generare dibattiti animati: da un lato le 32 figure professionali coinvolte con i loro Ordini, Sindacati, Società Scientifiche, dall’altra la controparte ministeriale, mentre le Regioni, dopo la modifica del Titolo V della Costituzione, rivendicano un ruolo più incisivo ed esclusivo. Tra polemiche, centri decisionali, conflitti d’interesse e business, l’intero sistema rischia di rimanere bloccato. In questo lavoro, gli AA. fanno il punto sullo “stato dell’arte” attraverso l’analisi delle iniziative, delle esperienze e delle criticità che contraddistinguono l’adesione, seppur tardiva, dell’Italia al Programma ECM.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!