Mondo Sanitario - n.11 - Dicembre - 2006

3 - PARLAMENTO

3.1 - Legge Finanziaria 2007. Le novit√† d’interesse del sistema sanitario

M. Greco

Parole Chiave:

Dopo il travagliato iter parlamentare, la “finanziaria” per il 2007, proposta dal Governo a fine settembre, è divenuta la Legge 27 dicembre 2006, n. 296 e, con la pubblicazione, sotto la stessa data, nella Gazzetta Ufficiale n. 299 (suppl. ord.), è entrata in vigore il 1° gennaio del nuovo anno.
Il testo definitivo – corrispondente a quello del maxiemendamento governativo che ha posto fine, grazie al voto di fiducia in entrambi i rami del Parlamento, allo sconcertante susseguirsi di proposte, controproposte (dell’opposizione) e ripensamenti (dello stesso Governo e della sua maggioranza) - è composto di un solo articolo e di ben 1.364 commi, la cui lettura mette a durissima prova i più qualificati esperti di legislazione.
I 1364 commi contengono, la maggior parte, una pluralità di disposizioni e più d’uno ha le dimensioni di una corposa legge. Tutte le norme, come al solito, sono piene zeppe di rinvii e richiami ad articoli, commi, lettere, paragrafi e alinee di leggi precedenti, magari risalenti a molti decenni orsono; per di più hanno, come unica sistemazione razionale, la numerazione. Le materie che vi sono disciplinate sono trattate, infatti, senza alcun ordine logico, alla rinfusa, talché risulta pressoché impossibile rinvenire le norme concernenti un determinato settore, se non a prezzo di una defatigante lettura dell’intero testo (salvo colpi di fortuna…).

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!