COVID-19 e risposta organizzativa del SSR in Lombardia: confronto tra medicina ospedaliera e cure primarie (1)

 

GIUSEPPE BELLERI
Medico di Medicina Generale e animatore di formazione SIMG, Flero (BS)

 

Riassunto: La pandemia da SARS-CoV-2 ha messo a dura prova il sistema sanitario nell’epicentro lombardo, in particolare durante la prima ondata del contagio sia a livello ospedaliero che territoriale. La risposta organizzativa del sistema è risultata difforme tra i due comparti, che hanno dovuto affrontare e risolvere il dilemma della complessità di fronte alla grave perturbazione rappresentata dal “cigno nero” pandemico. L’articolo analizza le diverse modalità messe in atto dai due settori sanitari utilizzando la chiave interpretativa della complessità e dei concetti di resilienza, difesa del nucleo tecnico, approccio generalista e differenziazione funzionale specialistica.

Tag: pandemia, organizzazione, ospedale, rete territoriale

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Appunti di medicina narrativa. La pratica applicata

cop med narrativa

Pratiche e risultati del primo ambulatorio italiano di medicina narrativa

di Umberto M.S. Caraccia, Marinella D'Innocenzo, Francesco Colavita

2021, pagg. 36, versione pdf € 9,00 - versione cartacea € 18,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 9,00

Versione Cartacea € 18,00


Cerca nelle riviste