Progetto INVICTUS verso un nuovo FSE: da semplice contenitore a identità digitale sanitaria mediante l’utilizzo di tecnologie Blockchain

ALESSIA MOSCARDELLI
Avvocato

 

Riassunto: Il Fascicolo Sanitario Elettronico, alla luce delle recenti modifiche normative - introdotte con il decreto “Rilancio” - può essere sviluppato e, superando le problematiche di trattamento dei dati personali e tutela della privacy dei dati sanitari mediante utilizzo della tecnologia Blockchain e delle relative funzionalità di transazione e di logica programmata tipica degli smart contract, consentire di abilitare e certificare elaborazioni avanzate su grandi moli di dati eterogenei, integrando e sfruttando appieno tali sistemi che fungono da banche dati distribuite.
     In particolare, l’applicazione della tecnologia Blockchain nell’ambito di sanità pubblica (attualmente già oggetto di sviluppo e applicazione da parte di aziende biotecnologiche, distributori del settore farmaceutico, strutture ospedaliere, fornitori di servizi di cura che operano in ambito sanitario) apre a prospettive di indubbio rilievo nella direzione del miglioramento della interazione tra personale sanitario nelle ”reti cliniche”, quale strumento per far emergere le eccellenze anche ai fini di una valutazione delle competenze per l’attribuzione di funzioni amministrative apicali, per uno sfruttamento ragionato delle risorse strumentali a disposizione sui territori locali, per una programmazione ottimale anche pluriennale della spesa sanitaria, al raggiungimento di obiettivi di miglioramento della salute globale e di sostenibilità ambientale nelle scelte di edilizia sanitaria, forniture di servizi, impiego di beni strumentali e attrezzature ecocompatibili in via di sviluppo.

Tag: fascicolo sanitario elettronico, tecnologia Blockchain

Registrati per leggere il seguito...

Per visualizzare gli ultimi aggiornamenti del Codice dell'Ospedalità Privata
Clicca qui

Area Abbonati

Abbonati ora!

Appunti di medicina narrativa. La pratica applicata

cop med narrativa

Pratiche e risultati del primo ambulatorio italiano di medicina narrativa

di Umberto M.S. Caraccia, Marinella D'Innocenzo, Francesco Colavita

2021, pagg. 36, versione pdf € 9,00 - versione cartacea € 18,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 9,00

Versione Cartacea € 18,00


Cerca nelle riviste