Organizzazione Sanitaria - n.2 - Apr-Giu - 2005

01

I ruoli manageriali nei dipartimenti ospedalieri: evidenze da una indagine sul campo

F. Vicentini, F. Pallotti, A. Cicchetti

Parole Chiave:

Il modello organizzativo dipartimentale dopo una lunga gestazione sembra sempre più affermarsi nell’ambito del Ssn. Alcuni studi a livello nazionale hanno mostrato la diffusione dell’implementazione formale del modello. In particolare lo studio del Cergas-Bocconi (Bergamaschi e Cantù, 2000) su un campione di 75 aziende sanitarie stimava una diffusione del modello nell’89% del campione. Lo studio del 2003 dell’Università Cattolica del Sacro Cuore aveva stimato una diffusione del modello pari a circa il 78% delle aziende sanitarie (Anessi-Pessina, Baraldi, Cicchetti, Cifalinò e Memmola, 2003) Quest’indagine, svolta su un campione di 180 aziende, ha messo in evidenza differenze sostanziali nei processi di implementazione del modello (cambiamenti “radicali” vs evoluzioni “incrementali”), nei modelli organizzativi prescelti (strutturali vs funzionali) e nel funzionamento.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!