Organizzazione Sanitaria - n.3-4 - Lug-Dic - 2005

03

Infermieri e utenti di fronte all’errore in sanità

L. Angelelli, F. Cocchi

Parole Chiave:

La fallibilità è una caratteristica dell’essere umano. Noi non possiamo cambiare l’essere umano, ma possiamo cambiare le condizioni in cui gli esseri umani operano. Così James Reason (2003) in apertura della sua recente pubblicazione dedicata al rischio nella prescrizione farmacologica. La prospettiva indicata da Reason, uno dei maggiori esperti internazionali nello studio dell’errore umano applicato alle organizzazioni complesse, propone di accettare come inevitabile la fallibilità dell’essere umano e di indirizzare lo sforzo verso la creazione di condizioni ambientali ed organizzative, ivi comprese quelle formative, al fine di creare un ambiente dove compiere azioni sbagliate sia molto improbabile.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!