Impatto della mutualità in Emilia Romagna: analisi e dati

 

MARIA VELLA
Docente in Economia e Gestione del Terzo Settore, DISPI, Università di Siena

 

Riassunto: In Italia, la salute - il cui diritto alla tutela è riconosciuto universalmente dall’art. 32 della Costituzione - in base ai dati CENSIS continua a mostrare carenze e disparità territoriali che si sono accentuate nel tempo, aggravate dalla tendenza dei cittadini ad auto-curarsi per evitare spese mediche crescenti. Alla luce di questa realtà, emergono alcune Regioni italiane che, per compensare il ritrarsi del Welfare sanitario pubblico, stanno compensando con politiche locali efficaci ed il ricorso all’offerta di beni e servizi alle Mutue sanitarie, rappresentando delle best practices per tutto il territorio nazionale. In questo articolo viene descritta l’esperienza dell’Emilia Romagna.

Parole chiave: sanità e salute, disparità territoriali, best practices, welfare sanitario

Registrati per leggere il seguito...

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste