La fibromatosi uterina: organizzazione e gestione di un ambulatorio specializzato

 

SILVIA BATTISTONI, ANNAMARIA IANNICCO
Dirigente Medico U.O.C. Ginecologia e Ostetricia, Stabilimento Ospedaliero Civitanova Marche, AV3

FILIBERTO DI PROSPERO
Direttore U.O.C.  Ginecologia e Ostetricia, Stabilimento Ospedaliero Civitanova Marche, AV

 

Riassunto: Il contributo, sviluppato in due ambiti differenti, nasce da un’idea condivisa e realizzata dalle AA, in seguito alla istituzione nel 2021 dell’Ambulatorio dei fibromi uterini presso la UOC di Ostetricia e Ginecologia di Civitanova Marche.
     In particolare, si descrive l’organizzazione dell’Ambulatorio dei Fibromi che nasce dalla necessità di gestire in modo ottimale la paziente asintomatica con diagnosi di mioma uterino mediante monitoraggio nel tempo o la paziente sintomatica mediante trattamento medico o chirurgico, con approccio conservativo o meno.
     Ognuna di queste scelte presenta impatti diversi sulla qualità della vita della paziente e, inevitabilmente, sui relativi costi dell’assistenza. Per questo motivo appare rilevante ottenere un preciso inquadramento della paziente, con lo scopo di proporle il migliore approccio terapeutico, laddove siano disponibili evidenze proposte dalle società scientifiche di rilevanza nazionale ed internazionale.

Parole chiave: leiomioma, utero, ambulatorio, fibromatosi uterina, gestione

Registrati per leggere il seguito...

Appunti di medicina narrativa. La pratica applicata

cop med narrativa

Pratiche e risultati del primo ambulatorio italiano di medicina narrativa

di Umberto M.S. Caraccia, Marinella D'Innocenzo, Francesco Colavita

2021, pagg. 36, versione pdf € 9,00 - versione cartacea € 18,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 9,00

Versione Cartacea € 18,00


Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste