L’Health Technology Assessment (HTA) applicata alla gestione delle apparecchiature complesse in ambito sanitari


LUCIANO D’ANGELO
UOC Fisica Sanitaria, AST Ascoli Piceno - Marche

ELISA BITTI
Ingegnere clinico, Direttore AST Fermo - Marche

ROBERTO GRINTA
Commissario Straordinario AST Fermo - Marche

 

Riassunto: L’HTA è un processo multidisciplinare che ha come obiettivo principale quello di fornire, ai decisori della politica sanitaria, dei report dove le tecnologie sanitarie vengono analizzate in modo complessivo, sia in termini di efficienza ed efficacia diagnostica o terapeutica e sia per gli aspetti economici, gestionali, di sicurezza ed etici o sociali.  Sicuramente la metodica dell’HTA trova un ruolo di elevata importanza per le “grandi apparecchiature” come sono state individuate dal ministero della Sanità dal 2014.  Le grandi apparecchiature hanno un ruolo fondamentale in alcuni ambiti della sanità, come nell’area radiologica dove le prestazioni diagnostiche o terapeutiche sono strettamente collegate all’utilizzo di apparecchiature complesse ad elevata tecnologia. Un report di HTA su tali apparecchiature permette ai decisori o alla politica sanitaria di effettuare, oltre che delle scelte appropriate per il fabbisogno sanitario, anche di avere una visione consapevole e complessiva sulle tecnologie sanitarie.

Parole chiave: health technology assessment, tecnologie sanitarie, grandi apparecchiature

Registrati per leggere il seguito...

Appunti di medicina narrativa. La pratica applicata

cop med narrativa

Pratiche e risultati del primo ambulatorio italiano di medicina narrativa

di Umberto M.S. Caraccia, Marinella D'Innocenzo, Francesco Colavita

2021, pagg. 36, versione pdf € 9,00 - versione cartacea € 18,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 9,00

Versione Cartacea € 18,00


Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste