Project management in sanità. Leva efficace per l’innovazione ed il cambiamento nelle moderne organizzazioni sanitarie

 

GENNARO SOSTO
Project Manager, Direttore Generale ASReM (Azienda Sanitaria regionale del Molise)

FRANCESCO COLAVITA
Project Manager, Consulente esperto in management delle Aziende Sanitarie e delle reti per lo sviluppo sociale

 

Riassunto: Il presente lavoro è nato dall’utilizzo ormai quotidiano di metodologie innovative di Project Management nelle organizzazioni aziendali articolate, e di come queste abbiano cambiato progressivamente l’approccio a processi complessi. L’analisi mira ad individuare quali sono le più efficaci azioni di pianificazione applicate al settore sanitario, più specificatamente al settore delle Aziende Sanitarie pubbliche.
      Il termine progetto è ormai entrato nella terminologia comune, nel vocabolario quotidiano soprattutto aziendale, poiché rappresenta un nuovo approccio alla risoluzione di problemi, una nuova metodologia lavorativa, che spesso consente di innovare organizzazioni aziendali e contesti lavorativi.
      Nelle moderne Aziende Sanitarie è prioritaria la necessità di costruire un governo aziendale unitario, priorità che allo stato attuale rappresenta uno dei punti di debolezza più comuni.
      Le ASL sono al centro di spinte che vanno da fabbisogni di specializzazione e ricerca di economie di scala, da un lato, e la crescente esigenza di governare fenomeni multidimensionali, dall’altro.
      L’alta complessità del sistema (si pensi ai grandi ospedali o al sistema di offerta di servizi privati e convenzionati) non è stata accompagnata da un’adeguata capacità di progettazione organizzativa e di governo. Anche in termini occupazionali e di bilancio, le aziende sanitarie sono normalmente tra le più importanti a livello locale; eppure nello stesso territorio è difficile reperire altre aziende private o pubbliche tradizionalmente così poco attente al proprio assetto e sviluppo interno.
      In questo quadro, lo sviluppo di una cultura e di una logica di gestione “per progetti” inserita in un mondo, come quello sanitario, che lavora per “processi”, può rappresentare un’importante strada da percorrere anche tramite le dovute professionalità. Il tutto per favorire un cambiamento organizzativo strutturale che favorisca il superamento della frammentazione organizzativa e la costruzione di un diverso rapporto tra vertice aziendale, servizi amministrativi e tecnici, strutture sanitarie ed utenza, in grado di rafforzare una visione integrata dell’azienda e di liberare le potenzialità che l’attività routinaria spesso contribuisce a mitigare o a nascondere.
      Il grande impiego di tecnologie e la complessità dei flussi operativi disegnano le organizzazioni sanitarie tra quelle più articolate della nostra organizzazione sociale.

Parole chiave: Project Management, Salute, Cambiamento organizzativo, Empowerment organizzativo, Obiettivi SMART, Deliverable

Abstract: This work was born from the nowadays use of innovative Project Management methodologies in business organizations. The analysis aims to identify the most effective actions of the sector applied to the health sector, more specifically to the sector of public health companies.
      The term “project” has now entered into common terminology, in the everyday vocabulary - especially business, since it is a new approach to solving problems, business and work contexts.
      In modern companies the need to build a corporate governance is a priority.
The ASL are at the center of cues ranging from specialization needs and research into economics of scale, on the one hand, and the growing need to govern multidimensional phenomena.
      The high complexity of the system has not been accepted by an adequate capacity for organizational and government planning. Even in terms of employment and budget, healthcare companies are normally among the most important at the local level; yet in the same territory it is difficult to find other private or public companies that have traditionally been less attentive to their internal structure and development.
      In this framework, the development of a culture and a management logic “for projects”, is an important path to be followed also through due professionalism. All this in order to favor a structural organizational change that favors the overcoming of the organizational fragmentation and the construction of a different relationship between top management, administrative and technical services, health facilities and users, able to reinforce a potential vision that routinary activity often involves a mitigate or to hide.
      The great use of technologies and the complexity of operating flows draw the health organizations among those more articulated than our social organization.

Key words: Project Management, Healthcare, Change management, Organizational empowerment, Goal-oriented, SMART goal, Deliverable

Registrati per leggere il seguito...

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste