La riorganizzazione ospedaliera nella fase di escalation e di de-escalation dell’epidemia da COVID-19: l’esperienza del P.O. della Val d’Elsa (AUSL Toscana Sud Est)

 

CECILIA QUERCIOLI, SIMONETTA SANCASCIANI
Direzione Medica P.O. Val d’Elsa, Azienda USL Toscana Sud Est
Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, Università di Siena

GIULIO ALBERTO CARTA
Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, Università di Siena

GIOVANNI BECATTINI, LUCILLA TADDEI, GIANCARLO SANTORIELLO
Direzione Medica P.O. Val d’Elsa, Azienda USL Toscana Sud Est


Riassunto: L’epidemia da COVID-19 (Corona Virus Disease - 19) ha rappresentato un evento di proporzioni storiche che ha determinato un grande impatto sull’organizzazione dei servizi sanitari, soprattutto ospedalieri, sia dal punto di vista strutturale che organizzativo/gestionale. In questo articolo viene esposta la riorganizzazione di strutture e percorsi effettuata in un ospedale zonale dell’AUSL Toscana Sud Est, il Presidio Ospedaliero Val d’Elsa (Poggibonsi-SI), durante la fase di “escalation” dell’epidemia nei mesi di marzo e aprile 2020. In particolare si descrive come è stata gestita: i) la rimodulazione degli accessi al Presidio; ii) la riorganizzazione dei percorsi dei pazienti; iii) la creazione di aree dedicate all’assistenza dei pazienti infetti o sospetti. L’articolo si conclude con un accenno alla descrizione della fase di “de-escalation”, ancora in corso al momento della stesura.

Parole chiave: COVID-19, direzione ospedaliera, gestione del cambiamento, organizzazione dei servizi sanitari

Abstract: The epidemic from COVID-19 (Corona Virus Disease - 19) represented a dramatic event that has determined a great impact on the organization of health services, especially hospital ones, both regarding structural and organizational aspects. This article describes the reorganization of healthcare structures and pathways carried out in a district hospital of the AUSL Toscana Sud Est, the Val d’Elsa Hospital (Poggibonsi-SI), during the “escalation” phase of the epidemic in the months of March and April 2020. In particular, it describes how it was managed: i) the reorganization of access to the hospital; ii) the reorganization of patient pathways; iii) the creation of areas dedicated to assisting infected or suspect patients. The article concludes with a short description of the “de-escalation” phase, still in progress at the time of writing.

Key words: COVID-19, hospital management, change management, organization of health services

 

Registrati per leggere il seguito...

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!

Cerca nelle riviste