Organizzazione Sanitaria - n.4 - Ott-Dic - 2011

3. La rimodulazione delle attività ambulatoriali nel nuovo Ospedale di Prato - The remodeling activity in the new outpatient hospital in Prato

Joseph Polimeni, Federico Mannocci, Laura Tattini, Federico Lega, Antonio D’Urso

Parole Chiave: attività ambulatoriali, intensità di cura - outpatient services, intensity of care

Il Nuovo Presidio Ospedaliero di Prato nasce con la missione di innovare il sistema di erogazione delle cure, superando la tradizionale articolazione dei reparti suddivisi in base alle singole discipline, per adottare un approccio multispecialistico e multiprofessionale.
Questo processo di nuova definizione delle attività, che comincia necessariamente dalle aree di degenza, si deve poi estendere a tutte le prestazioni erogate all’interno della struttura ospedaliera, compresa l’attività ambulatoriale.
La Direzione Sanitaria di Presidio Ospedaliero ha pertanto proceduto all’analisi quantitativa e qualitativa degli spazi nel Nuovo Ospedale (numero dei locali, aspetti strutturali, ecc.); ha individuato i criteri di classificazione delle attività ambulatoriali; ha definito quali tipologie di attività possano trovare la collocazione più adeguata all’interno del setting orientato secondo i principi dell’intensità di cure; ha infine disegnato il possibile assetto futuro delle attività ambulatoriali nel Nuovo Presidio.
L’articolo si propone di illustrare l’originale metodologia di analisi elaborata, con particolare attenzione sui criteri per la corretta definizione degli ambiti di erogazione delle prestazioni ambulatoriali.

Abstract: The new Hospital of Prato is structured to innovate the delivery care system, passing the traditional organization based on individual disciplines, to adopt a multi-specialized and multi-professional approach.
This new definition of activities, which necessarily begins from the hospital wards must be extended to all services provided, including outpatient services. The Hospital Direction has therefore proceeded to the quantitative and qualitative analysis of spaces in the new hospital (number of establishments, structural aspects, etc.); has identified the criteria for the classification of outpatient activities; has defined what types of activities could be properly located, according to the principles of intensity of care; has finally designed the future structure of the outpatient activities. The study aims to illustrate the original method of analysis developed, with particular attention to the criteria for the correct definition of the areas in the delivery of outpatient services.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!