Organizzazione Sanitaria - n.4 - Ott-Dic - 2012

Proposta per l’ottimale organizzazione di un grande ospedale geriatrico, investendo in attività di ricerca. L’esperienza del Pio Albergo Trivulzio

F. Cetta, V. Guercio, M. Monti, A.M. Gentile, E. Azzolini

Parole Chiave: ospedali geriatrici, ultracentenari, management, ricerca - Geriatric Institutes, ultracentenarians, management, research

Il presente studio affronta alcuni degli aspetti dell’organizzazione e del management degli ospedali geriatrici, dalla gestione ottimale delle risorse, con la razionalizzazione delle spese, al contrasto delle criticità strutturali, inclusa l’ingessatura del pubblico impiego, alla creatività e alla capacità manageriale di reclutamento di risorse aggiuntive in periodo di crisi, perseguendo strade prima non sperimentate, come la ricerca sui centenari negli ospedali geriatrici e nelle aziende dei servizi alla persona.
Tra i pazienti ricoverati in un grande Istituto geriatrico, in base all’età, sono state selezionate tre diverse popolazioni di anziani. In particolare, i centenari e gli ultracentenari hanno manifestato più tardi e in minor misura le patologie legate all’invecchiamento, risultando meno costosi per il sistema sanitario. L’Health Technology Assessment dovrebbe perciò evitare ipersemplificazioni, mettendo a fuoco la miglior strategia per gestire queste tipologie di pazienti.

The present study focuses on multiple and diverse aspects of the organization and management of Geriatric Institutes, including not only proper resource management, but also cutting improper expenses, or facing with public health associated difficulties. It is suggested to improve creativity and capability of recruiting additional resources and funds - even during critical years - pursuing previously untried avenues, such as research on centenarians in hospices and Geriatric Institutes.
Among patients admitted to a large geriatric Institute, three groups were selected according to age. Centenarians or ultracentenarians, despite their older age, showed to be affected later and at a minor extent by age-related alterations and syndromes and cost less to public health. Therefore, Health Technology Assessment should avoid oversimplification and focus on the best strategy to manage elderly patients.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!