Organizzazione Sanitaria - n.1 - Gen-Mar - 2013

3. Appropriatezza dei percorsi assistenziali: definizione e modalità applicative del percorso per la presa in carico dei pazienti che necessitano di chirurgia ortopedica programmata e successiva riabilitazione presso l’A.O. “Ospedali dei Colli” di N

C. Maiorino, G. Sagliocco, R. Magri, S. Baccari, R. Rotondo, L. Riccio, R. Molinari, V. Di Martino, N. Silvestri, A. Bernardo, M.V. Diana, G. Ferraro, A. Giordano

Parole Chiave: riabilitazione, percorso assistenziale, protesi d’anca, protesi di ginocchio - rehabilitation, care pathway, hip prosthesis, knee prosthesis

Obiettivo: La maggior parte dei problemi di salute che richiedono un intervento riabilitativo richiede la presa in carico del paziente dal ricovero presso le Unità Operative di Ortopedia al successivo passaggio in riabilitazione nell’immediato post-acuto. Al fine di garantire il pieno recupero funzionale del soggetto e prevenire ulteriori danni, la Direzione Strategica dell’Azienda Ospedaliera “Ospedali dei Colli” di Napoli ha definito e reso applicativo un percorso aziendale per la presa in carico dei pazienti che richiedono chirurgia ortopedica programmata e successiva riabilitazione da avviare contestualmente al ricovero in acuto.
Materiali e metodi: Il progetto si è articolato in tre step. Il primo step è consistito nella definizione di un percorso condiviso per la presa in carico dei suddetti pazienti. Il secondo step ha previsto l’analisi del percorso in essere presso l’Ospedale CTO e l’individuazione delle non conformità esistenti rispetto al percorso aziendale definito. Il terzo step è consistito nella realizzazione di interventi organizzativi volti ad adeguare il percorso in essere a quello aziendale.
Risultati: Nel corso del 2012 è stata registrato rispetto all’anno precedente un incremento del numero di protesi d’anca e di ginocchio impiantate da entrambe le Unità Operative di Ortopedia dell’Ospedale CTO, con riduzione sia dei tempi di attesa previsti per il ricovero ordinario che della degenza pre- e post-operatoria. Inoltre, la quasi totalità dei pazienti trattati è stato
sottoposto a valutazione del bisogno riabilitativo già nel corso del ricovero ordinario e trasferito direttamente in riabilitazione al termine dello stesso.
Conclusioni: Nel periodo di applicazione sperimentale del percorso è stato osservato un miglioramento significativo degli indicatori calcolati per il monitoraggio dell’attività delle Unità Operative coinvolte nella sua realizzazione.

Objective: Most of the health problems that require rehabilitation should be treated assisting the patients from admission to the Divisions of Orthopaedic Surgery at the next step in the immediate post-acute rehabilitation. In order to ensure full functional recovery and prevent further damage, the Strategic Direction of the Regional Hospital “Ospedali dei Colli” of Naples has defined and implemented a path to treat patients who require planned orthopedic surgery and subsequent rehabilitation that begins simultaneously with acute hospitalization.
Materials and Methods: The project was divided into three steps. The first step consisted in defining a shared path for taking care of the above described patients. The second step consisted in the analysis of the path currently applied at the Hospital CTO and the identification of non-compliance to the defined path. The third step consisted in the implementation of organizational changes in order to adjust the path currently applied to the new one.
Results: In 2012 an increase in the number of hip and knee prostheses implanted by both the Divisions of Orthopaedics was recorded. It was associated with a decreased in waiting times for ordinary planned hospitalization, pre and post-operative hospital stay. Furthermore, almost all of the patients treated were evaluated in order to determine their need for rehabilitation assistance during ordinary hospitalization. They were transferred directly in rehabilitation after discharge.
Conclusions: During the experimental application of the path a significant improvement of some of the identified monitoring indicators was found in both the Divisions of Orthopaedic Surgery.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Quaderni OS - Considerazioni e riflessioni su PNRR e Organizzazione Sanitaria

quaderni os nonisdi Marino Nonis

2021, pagg. 72, versione pdf € 15,00 - versione cartacea € 28,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 15,00

Codice offerta

Versione Cartacea € 28,00

Codice offerta


Area Abbonati

Abbonati ora!