Organizzazione Sanitaria - n.1-2 - Gen-Giu - 2004

01

Organizzazione a rete del sistema

Isabella Mastrobuono, Mario Ravaglia, Daniele Bova

Parole Chiave:

Il presente lavoro è stato articolato in tre parti:
1) la prima é stata dedicata allo studio della normativa vigente, al fine di meglio definire lo scenario nel quale i servizi di emergenza-urgenza sono inseriti e per cogliere le problematiche di maggiore rilievo;
2) la seconda é stata dedicata alla conoscenza dello stato di attuazione dei servizi di emergenza ed urgenza sul territorio nazionale, con particolare riguardo alla funzionalità del numero unico “118”, anche se fin dall’inizio non si vuole abbassare l’osservazione sullo stato di sviluppo del nodo cruciale del sistema, che oggi appare il servizio di pronto soccorso ospedalieri, sia all’interno che all’esterno dei DEA di primo o secondo livello;
3) la terza parte é stata incentrata sulla enunciazione di una serie di proposte per cercare di fornire un contributo al miglioramento dello stato dei servizi rilevato.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Appunti di medicina narrativa. La pratica applicata

cop med narrativa

Pratiche e risultati del primo ambulatorio italiano di medicina narrativa

di Umberto M.S. Caraccia, Marinella D'Innocenzo, Francesco Colavita

2021, pagg. 36, versione pdf € 9,00 - versione cartacea € 18,00 - © FRG Editore, Roma

Versione pdf € 9,00

Versione Cartacea € 18,00


Area Abbonati

Abbonati ora!