Mondo Sanitario - n.10 - Novembre - 2015

5. Giurisprudenza

5.1 Rassegna di Giurisprudenza

(a cura di M. Greco)

Parole Chiave:

L’esercente di pubblico servizio incorre nel reato di omessa denuncia allorché sia in grado di individuare, con sicurezza, gli elementi di un reato e non ne informi l’A.G. (Corte di Cassazione, Sez. VI pen. - Sentenza 13 gennaio 2015, n. 8937)

È legittimo il licenziamento per giusta causa dell’infermiere per grave negligenza in servizio, causa di un possibile pregiudizio alla persona dell’assistito (Corte di Cassazione, Sez. Lavoro - Sentenza 19 febbraio 2015, n. 16336)

La figura del massaggiatore masso-fisioterapista non può essere ricompresa nell’ambito delle professioni sanitarie (Consiglio di Stato, Sez. III - Sentenza 9 luglio 2015, n. 4572)

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!