Mondo Sanitario - n.11 - Dicembre - 2005

04 - PARLAMENTO

Le professioni sanitarie non mediche verso un compiuto ordinamento giuridico

M. Greco

Parole Chiave:

Il disegno di legge detta disposizioni intese a completare la disciplina delle professioni sanitarie non mediche finora riconosciute e inquadrate nella quattro aree delle professioni infermieristiche e ostetrica, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione; a tal fine viene anche conferita delega al Governo per l’istituzione dei relativi ordini professionali nel termine di sei mesi. Nell’approvare l’atteso provvedimento, - alla cui elaborazione ha concorso anche il Governo con una propria iniziativa legislativa (v. Mondo Sanitario, n. 10/2004) - il Senato ha apportato alcune modifiche al testo pervenutogli dalla Camera dei Deputati, la quale, pertanto, dovrebbe tornare a discuterlo prima dell’ormai prossima chiusura della XIV Legislatura.

Non sei autorizzato al download di questo articolo in formato PDF!

Area Abbonati

Abbonati ora!